Segni: le mani sospese di Emanuele Meinero

segni

Segni è un’installazione urbana dall’architetto italiano Emanuele Meinero realizzata nel centro storico di Cuneo durante la manifestazione ZOOart 2013 nella quale i lavori di tutti gli artisti partecipanti si sono concentrati sul valore simbolico della comunicazione all’interno della “comunità”. Meinero ha utilizzato due tipi di sagome fatte di plastica sospese tra le strette mura di Via Dronero: la “stretta di mano” e la “pistola”. I loro significati sono riconosciuti universalmente come punto di unione e di ostilità. A primo impatto le sagome sembrano cercare un contatto tra loro, ma proseguendo la via si nota un certo indietreggiamento, un distacco tra le due parti, il distacco tra guerra e pace.

segni2

segni1

Via DesignBoom

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e resta aggiornato sui nuovi post di Copia-Incolla.org

    Segui assieme ad altri 456 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: