Come trasformare l’iPhone in una Polaroid

impossible-instant-lab-kickstarter-project-1-720x438

Nostalgici della macchina fotografica istantanea e adepti di Instagram, arriva il vostro nuovo dispositivo: i suoi ideatori stanno convincendo finanziatori alla velocità della luce. E presto dopo aver scattato una foto con l’iPhone si potrà riesumare un gesto retrò: sventagliare la stampa per farla sviluppare

Non bastava il revival vintage degli effetti di Instagram: ora salta fuori anche una macchina fotografica Polaroid costruita ad hoc per l’iPhone. E non stiamo parlando di una simil-Polaroid, così come i filtri di Instragram si rifanno a vecchie macchine fotografiche, ma di quel che è rimasto del sogno della macchinetta istantanea catapultato nel XXI secolo.

A sviluppare l’idea è stato un gruppo di appassionati che riunito sotto al nome Impossible Project nel 2008, quando Polaroid ha annunciato che non avrebbe più prodotto la pellicola per le sue macchine, ha comprato una fabbrica dell’azienda in Olanda e mandato avanti la produzione. Pur non riuscendo a creare pellicole esattamente uguali a quelle della casa madre, la qualità si è raffinata nel tempo e la pellicola impossibile è in vendita nei negoziUrban Outfitter insieme a vecchie Polaroid ricondizionate.

Visti i risultati ottenuti con un po’ di cocciutaggine Impossible Project ora si è messo in testa di realizzare una Polaroid che catturi e stampi le foto fatte con l’iPhone. Il gruppo è ufficialmente a caccia di fondi: ha aperto una raccolta su KickStarter e presentato l’idea alla conferenza TechCrunch Disrupt di San Francisco. Sembra il progetto non avrà problemi economici, dato che in una settimana è riuscito ad ottenere 370.000 dollari di donazioni, ben oltre l’obiettivo preposto di 250.000 in un mese.

Per stampare le proprie foto formato polaroid basterà selezionare un’immagine dalla appInstant Lab, mettere l’iPhone nel vano apposito e aprire l’otturatore alla base della macchina. Un segnale avvisa quando l’esposizione è finita: bisogna chiudere l’otturatore e schiacciare un tasto per fare uscire la foto, che si svilupperà alla luce come le vecchie polaroid.

L’Impossible Instant Lab funzionerà con la pellicola Impossible, ma a differenza delle macchine Polaroid classiche, è alimentato da delle batterie autonome, e non ha bisogno di quelle incluse nelle confezioni di pellicola: Impossible metterà sul mercato anche pellicole senza batteria per soddisfare la richiesta.


è possibile acquistare il tutto qui.

via liquida

Comments
2 Responses to “Come trasformare l’iPhone in una Polaroid”
  1. icittadiniprimaditutto scrive:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. morpheus78 scrive:

    Reblogged this on Non Solo Web 360.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e resta aggiornato sui nuovi post di Copia-Incolla.org

    Segui assieme ad altri 456 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: