Gamezero 5885: le origini del videogioco

A Roma, una mostra gratuita per raccontare l’evoluzione del videogioco dal 1958 al 1985

Gamezero 5885 è una mostra gratuita, curata dall’AIOMI (Associazione italiana opere multimediali interattive), che ripercorre la storia del videogioco fin dalle origini sperimentali e avventurose del 1958, quando un rudimentale simulatore di tennis usava lo schermo di un oscilloscopio.
Con 63 pannelli illustrati in italiano e in inglese, pareti giganti dedicate alle vecchie glorie del retrogaming, 120 pezzi originali, dalle prime console ai giochi d’epoca, e un’area interattiva per sperimentare personalmente il gioco vintage, la mostra si situa al confine tra intrattenimento e cultura, per far conoscere al grande pubblico la storia del videogioco, con tutti i suoi protagonisti, i suoi bizzarri aneddoti e le sue avventure.

Una tre giorni di conferenze (12/14 marzo) inaugura la mostra: esperti, studiosi e appassionati del settore discuteranno di videogiochi e retrogaming a trecentosessanta gradi.

Informazioni

Sito web:
http://www.aiomi.it
http://www.facebook.com/gamezero5885
Dal 12 Marzo 2012 al 6 Aprile 2012
La Pelanda, Sala delle vasche – Piazza Orazio Giustiniani, 4 – 00153 ROMA (RM)

Organizzato da

AIOMI (Associazione italiana opere multimediali interattive)
con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico
con il supporto di Gamescollection.it

Via Incontragiovani

Comments
One Response to “Gamezero 5885: le origini del videogioco”
  1. icittadiniprimaditutto scrive:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e resta aggiornato sui nuovi post di Copia-Incolla.org

    Segui assieme ad altri 456 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: