Peter Doherty: prima mostra personale di opere dipinte col sangue

Forse qualcuno di voi conosce i Libertines, un gruppo rock inglese dalle sonorità lievemente “smithiane”, salito alla ribalta dopo il 2000, sull’onda del successo degli Strokes. Il cantante della band, Peter Doherty, è anche un artista visivo e i suoi quadri dipinti con il sangue sono in mostra alla Cob Gallery di Camden, a Londra.

On Blood: A Portrait of the Artist‘ (curata dall’artista insieme a Rachel Chudley) è stata inaugurata la scorsa domenica e sarà visitabile fino al prossimo 4 marzo. In mostra ci sono disegni, oggetti, collage e poesia visiva, materiale realizzato nel 2009 per la copertina di Wastelands/Grace, l’album solista di Doherty.

Come immaginerete, a far notizia non poteva che essere il sangue: simbolo di energia e di morte, di violenza e amore, materia viva che attira e suscita repulsione. Viene utilizzato a caldo da Doherty, che lo preleva direttamente durante le sessioni di pittura. Naturalmente le opere sono tutte ‘blood-signed‘: i pezzi originali costano dai 5.000 ai 10.000 euro, le stampe in edizione limitata circa 800 euro.

La mostra, la prima a Londra, è anche l’occasione per vedere parte della serie di “effimeri collezionabili” dell’artista, oggetti personali/pezzi d’arte disposti lungo il percorso dell’allestimento. Intere collezioni di macchine da scrivere, macchine fotografiche, macchinine, chitarre e scatole di tabacco, crocifissi, rosari, teschi, un cigno imbalsamato, elefantini, due corvi e una selezione di dischi. Fra questi c’è anche l’autoritratto di Amy Winehouse, anch’esso realizzato con il sangue.

Insomma, magari non farà parlare di lui come la storia con Kate Moss o gli arresti per possesso di stupefacenti, ma l’uso del sangue in questa mostra potrebbe rivelarsi una trovata molto “contemporanea” (in termini di mercato, sia ben inteso).

via Artsblog

Comments
One Response to “Peter Doherty: prima mostra personale di opere dipinte col sangue”
  1. icittadiniprimaditutto scrive:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e resta aggiornato sui nuovi post di Copia-Incolla.org

    Segui assieme ad altri 456 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: