Che mondo sarà senza Megavideo?

E’ la domanda alla quale cercano di rispondersi i milioni di utenti della piattaforma di Kim Dotcom, proprietario e fondatore  37enne arrestato in Nuova Zelanda su richiesta dell’FBI che rischia fino a 10 anni di detenzione grazie alle accuse di violazione di copyright e violazione delle leggi antipirateria.

Dopo aver assistito nei giorni scorsi alla protesta di diversi siti internet (tra i quali WordPress e Wikipedia) contro la proposta di legge presentata negli Stati Uniti per contrastare la pirateria online e la violazione dei diritti di copyright (il SOPA), l’Fbi in collaborazione con il Dipartimento della Giustizia americano ha proceduto alla chiusura di “Megaupload.com“, uno dei più diffusi siti web di file-hosting e file-sharing di proprietà di Megaupload-Limited (società registrata a Hong Kong), e di molti altri popolarissimi portali del suo network quali MegaVideo, MegaPix, MegaLive e MegaBox.

Secondo l’accusa le attività dei siti oscurati avrebbero gravemente danneggiato i legittimi detentori dei copyright, cui sarebbero stati sottratti oltre 500 milioni di dollari di profitti.

In pochi secondi la notizia si è rapidamente diffusa nella rete ed ha provocato le reazioni di protesta di migliaia di utenti, particolarmente su Twitter, dove si discute del destino degli abbonamenti sottoscritti al sito e si parla di portali che offrono servizi simili, e su Facebook, ove sono stati già inaugurati gruppi e pagine di protesta come “Riaprite Megaupload” e “Riaprite Megavideo”. Da bravi cittadini bisognerebbe gioire per la chiusura di Megavideo, ma non è così. Allora mi chiedo: la pirateria online sarà veramente sconfitta? Che ne sarà dello streaming?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e resta aggiornato sui nuovi post di Copia-Incolla.org

    Segui assieme ad altri 456 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: